giovedì 17 gennaio 2008

La passione e la ragione!

Pensiero tratto dal TTForum...

"Qualcuno mi disse che la ragione e la passione sono per l'Uomo cio` che il timone e la vela sono per la barca. La vela, gonfia di vento, imbrigliandone la forza sospinge la barca, e la barca non potrebbe muoversi senza tale afflato. Il timone dirige saldamente la barca lungo la rotta prestabilita. Cosi` le passioni e le emozioni ci sospingono nella traversata della nostra esistenza, e la ragione ci guida lungo il tragitto. D'altronde, senza vela il timone sarebbe uno strumento inutile, perche` la barca galleggerebbe immobile come un guscio di noce nel mare vasto. Inoltre, senza timone saremmo in balia degli alisei e delle tempeste, incapaci di tracciare la rotta."

Ho riportato qui questo pensiero di Dwergar perchè è un bellissimo pensiero e mi piaceva l'idea che trovasse albergo nella mia casa virtuale!!!

4 commenti:

nonnatuttua ha detto...

A volte ci sono tante cose da leggere sul forum che si dà un'occhiata veloce riproponendosi di rileggere ciò che ha colpito di più. Questa è una delle cose più belle che ho letto e mi fa piacere rileggerla qui a casa tua, dove hai dato un particolare risalto a questa bella immagine.

Cicabuma ha detto...

E' vero Fausta... Il Forum di Terzani è stato il mio primo approccio con internet e con il suo mondo. Credo che non avrei potuto fare incontro migliore!!! Ringrazio davvero tutti gli Amici che ho incontrato per tutte le cose che mi hanno dato in questi mesi e per quello che mi daranno ancora in futuro!!!
Un bacio
Francesca

essenzedinatura ha detto...

bella questa riflessione Francesca...la passione e la ragione sono le due molle che ci devono far agire!!

ps. che belli i disegni di tua figlia al pc. io vorrei una mia piccola che ama disegnare, mi piacerebbe vederla mentre lo fa e terrei i suoi disegni come piccoli tesori d'arte. ciao Lucy

Dous ha detto...

La passione porterebbe alla follia e la ragione andrebbe persa se non vi fosse anche il cuore a governare le nostre scelte.
Di cuore.