martedì 1 dicembre 2009

"fagottini" dell'Avvento!!!

Mi sono data una scrollata e ho cacciato via la delusione.
In fondo avevo già deciso di sospendere l'attività dei mercatini dopo questi di Natale. Ho pensato che tenterò l'avventura della vendita on-line, ma questa sarà una cosa che vedrò con calma nel 2010!!!
Per il momento ecco per voi un'idea facile facile e veloce per fare un calendario dell'Avvento. Se avete delle stoffette in casa, meglio se natalizie, ma vanno bene tutte, lo potete fare subito, appena in tempo per questo primo giorno di dicembre.
Sono semplicemente 24 fagottini, legati con un bel filo colorato, contenenti dei cioccolatini ma ci potete mettere dentro quello che preferite!!!
Poi li ho disposti su un bel piatto e... il gioco è fatto!!!

Sotto ogni fagottino c'è un numero, così i bimbi devono andarselo a cercare e la cosa rende il tutto molto più divertente...

Ecco che con questi due vassoi colorati, uno per Marta e uno per Giovanni, come per incanto si accende la luce del Natale!!!

Vi volevo mostrare anche un paio di immagini del mercatino di domenica.
Ecco il mio stand... allegramente snobbato da quasi tutti quelli che passavano!!!
Comincio a pensare che i Centri Commerciali non siano il luogo migliore per dei mercatini di Natale. Manca l'atmosfera, manca la magia, manca la luce giusta.
Sabato sono in una piazza... sarà certo diverso!!! Speriamo solo che non piova e che non faccia troppo freddo!!!
Quanti sacrifici per una piccola-grande passione!!!
Un abbraccio
Francesca




14 commenti:

raffa ha detto...

L'IDEA DEI FAGOTTINI DELL'AVVENTO E' MOLTO BELLA...E PER QUANTO RIGUARDA IL MERCATINO,NON TI ABBATTERE:ANDRA' MEGLIO LA PROSSIMA VOLTA

Sybille ha detto...

Ciao Francesca,
peccato per il mercatino, credo che hai ragione tu, é questione di atmosfera e esistono diversi tipi di mercatini: quelli piú commerciali e appunto quelli piú tradizionali. Ti auguro di trovare quello che fa per te, la prossima volta!

Cicabuma ha detto...

Grazie a Raffaella e Sybille.
Dopo il mercatino di sabato e quello di domenica 13, penso che per un bel po' non ne farò più... ma non perchè sono delusa o perchè il momento di crisi non è favorevole alle vendite, ma semplicemente perchè vorrei fare dell'altro e i mercatini, con tutto quello che comportano, mi portano via un sacco di tempo.
Come ho già accennato, farò un "negozio on-line" che sicuramente mi impegnerà di meno in termini di fatica fisica e di tempo, almeno spero!!! Certo, all'inizio stenterà a decollare, potrebbe essere ugualmente deludente... ma nutro grandi speranze!!!
Ho altri progetti per la testa!!!
Un abbraccio
Francesca
P.S. I fagottini dell'avvento sono piaciuti tantissimo ai bambini.

Emanuela ha detto...

Grande. Bello sentire questo entusiasmo. Anche io stavo pensando a qualcosa per vendere on line, mi sembra una buona idea. In bocca al lupo! Complimenti anche per i fagottini dell'avvento, uno spunto da tenere presente.

Daniela B. ha detto...

Non mollare..il prossimo mercatino andrà sicuramente meglio!!ti abbraccio forte!
Daniela :)

Giannina ha detto...

Complimenti per la determinazione.
Bella la foto della neve nell'intestazione.
Forse, grazie ai tuoi spunti, potrei creare qualcosa anche io per il natale...forse...

valentina ha detto...

Mi dispiace, francesca...purtroppo la gente che va nei centri commerciali va o per fare la spesa o per cercare merce piuttosto "commerciale" come vestiti, scarpe ecc e non si sofferma a guardare le bancarelle. Forse la prossima volta che sarai all'interno di un vero e proprio mercatino in una piazza la gente che viene sarà più disposta a soffermarsi e ad apprezzare.
Bella l'idea della vendita on line!
anche i fagottini sono molto carini, li terrò presenti per i prossimi anni quando il mio pupetto sarà cresciuto (e soprattutto fuori da questa panciona!! :P )
un abbraccio!

Smile1510 ha detto...

mi sembra che tu abbia affrontato la delusione con lo spirito giusto, e poi sono sicura che andrà meglio il prossimo... secondo me in un centro commerciale i mercatini non vengono apprezzati come dovrebbero!!
un abbraccio

Nicoletta ha detto...

Bella la foto della baita!
E' dove andremo per il nostro ideale Natale con scorta di libri e cioccolato? Peccato che per quest'anno e' solo virtuale!
Un bacione
Nicoletta

Amalia ha detto...

Mi spiace per il mercatino, perchè sei davvero brava, la penso come Valentina, non hai trovato il mercatino giusto, vicino al centro commerciale non ha avuto il decollo sperato. Sicuramente andrà meglio la prossima volta, non abbatterti, mi raccomando.
Ti faccio i complimenti per il calendario dell'avvento, semplice e allegro al tempo stesso,
ti abbraccio!

Cicabuma ha detto...

Niki... si è la baita dove ci rifugeremo insieme la notte di Natale a chiaccherare fino all'alba!!! ...virtualmente!!! UFFA!!!

Grazie a tutti per l'incoraggiamento e i complimenti.
Abbattermi??? SCHERZATE???

Amalia ha detto...

Che meraviglia quella baita!
Brava così ti voglio leggere: forte e determinata!

Miriam ha detto...

Le "piccole grandi passioni" sono indispensabili cara Francesca, senza loro la vita sarebbe monotona e piatta, senza sapore!
penso anch'io che le città commerciali sono contrarie allo spirito dei "mercatini" che invece richiedono un clima più intimo e meno fracassone!
Le tue creazioni sono dolcissime, troppo carini i fagottini colorati e che buoni!
Coraggio, vai avanti e trova il tutto come una bella palestra per ritrovare e alimentare il sorriso!
Un caldo abbraccio!

Occhi di Notte ha detto...

Come mai delusa? I sacchettini sono proprio proprio belli! Puoi vendere anche con il blog!