venerdì 3 ottobre 2008

Che meraviglia!!!




Era tanto tempo che lo desideravo, che ci pensavo, che lo sognavo... Finalmente ieri, su invito di una mia cara amica d'infanzia, che da anni pratica le meditazioni di Osho, mi sono iscritta ad una serie di sette incontri di meditazione dinamica.... Per chi non sapesse che cosa sono le meditazioni dinamiche, spiego in breve che sono meditazioni pensate apposta per noi occidentali che siamo del tutto incapaci di stare seduti e fermi senza avere mille pensieri per la testa. Prima di farlo è necessario scaricare le tensioni muovendo il corpo.
Mi sentivo un po' scema a ballare a occhi chiusi, in una stanza illuminata solo da candele, in mezzo a dei perfetti sconosciuti... ma, dopo l'iniziale momento di imbarazzo, mi sono lasciata prendere dalla bellezza della musica e dal movimento del corpo... Abbiamo danzato per 45 minuti, ininterrottamente... E dopo la meditazione è stata facile, anche perchè eravamo distrutti!!!!!!
La mia mente era piena di pensieri però... ma mi sono resa conto che piano piano sono riuscita a svuotarla.
E' stato meraviglioso, bellissimo!!!
La prossima settimana ripeterò l'esperienza e sono già qui che conto i giorni....
Un abbraccio
Francesca

5 commenti:

alehcim81 ha detto...

Bellissimo!
Lo faccio anch'io ogni tanto, di solito prima di una seduta di reiki.

Cicabuma ha detto...

Reiki???
Io ho fatto reiki ma solo al primo livello. Ogni tanto lo faccio a mio marito e gli piace tantissimo. Di solito si rilassa talmente che alla fine si addormenta. Tu lo pratichi e te lo fai fare da altri?
Mi piace la preparazione: incenso, musica di quella giusta, candele... E' un rito che ha le sue regole!!! Ed è forse questo che rende il tutto più efficace, non trovi???
Un abbraccio
Francesca

H. ha detto...

Mi hai incuriosito! Leggo Osho, ma non ho mai provato la meditazione dinamica.... grazie per il consiglio!
Un abbraccio
H.
http://vivizen.blogspot.com/

B a N g i U . . . ha detto...

ma dai..che bello!
Io proprio ieri mi sono iscritta ad un corso di Yoga avente come "sottotitolo" Mediatazione Dinamica che faranno qui al mio paese tutti i lunedi...sono milto curiosa e impaziente...e se si dovesse avvicinare anche in piccola parte a quello che descrivi tu...sarà bellissimo!
A presto... e grazie di cuore per non aver abbandonato il mio blog nonostante la mia assenza! :)

Raffaele ha detto...

Carissimi,
sapete che si può anche volare con lo Raia Yoga e con tante altre discippline che usano nelle loro tecniche il respiro dell'anima?

Volare veramente consapevolmente con il proprio corpo emotivo, il perispirito o corpo Astrale.

La letteratura è piena di tantissimi casi e di studi sulle OBE.

Parlatene con i vostri istruttori è molto importante capire che può succedere e bisogna essere preparati anche a questa meravigliosa esperienza perchè è un salto quantico prima vibrazionale dopo dimensionale.

Vi chiedo cortesemente di approfondire seriamente quest’argomento non lo trascurate, è molto importante per il cammino evolutivo dell'essere e soprattutto in questo tempo di grandi mutamenti soprattuto cosmici.

Cordialmente
Raffaele