venerdì 17 ottobre 2008

Il buio oltre la siepe



Ho terminato ieri la lettura di questo libro.
Romanzo bellissimo, scritto con penna felice e lieve. Le vicende di una cittadina del profondo sud degli Stati Uniti viste attraverso gli occhi attenti e puri di una bambina di otto anni. Il razzismo, l'ipocrisia, l'ingiustizia, la maldicenza, la paura del diverso... ma anche l'onestà, la bontà di cuore, la giustizia visti attraverso l'infanzia...
Personaggi indimenticabili...
Romanzo giustamente famoso e che consiglio.
Un abbraccio
Francesca

4 commenti:

nonnatuttua ha detto...

E' davvero bello, ed è bello anche il film, anche se è vecchio, ma riesce sempre ad emozionarmi...
Fausta

Cicabuma ha detto...

Ricordo di aver visto anch'io il film, ma tantissimi anni fa... Atticus è interpretato da un bellissimo Gregory Peck!!! Ho pensato di cercare il film in qualche cineteca e rivedermelo...
Un abbraccio
Francesca

alehcim81 ha detto...

Non ho ancora letto questo libro ne visto il film, ma visto il tuo post credo che provvederò al più presto!

Alchemilla ha detto...

Letto e visto, piaciuto tantissimo!

Non vedo l'ora di leggere il prossimo sms che annuncia il trasloco!!!