domenica 31 ottobre 2010

L'albero con gli occhi



Quando mi trasferirò in campagna metterò gli occhi a tutti gli alberi!!!
Bellissima idea!
Un abbraccio
Francesca

2 commenti:

silvia ha detto...

grande terzani, ho letto tutti i suoi libri. Non avevo mai visto i filmati su you tube, li ho conosciuti stasera grazie al tuo post. grazie.
gli alberi...che croce, qui da me! l'anno scorso hanno decimato la collina. ora al loro posto vedo la strada, le case, e sento perfino il treno.
siamo sempre in lotta con i parenti che vorrebbero tagliare questo e quell'albero per quella cazzo di legna per il loro cazzo di camino.

Cicabuma ha detto...

Io soffro sempre moltissimo quando vedo un albero tagliato. Il vuoto che lasciano è incolmabile.
Penso sempre al grande cedro del Libano che c'era fuori da casa mia e al brutto palazzone che adesso vedo al suo posto... Oppure alle vicine di casa che insistono per farci tagliare il bellissimo tiglio che a loro da tanto fastidio perchè le foglie cadono sul loro... Spero solo che, chiunque comprerà questa casa, non ceda alle loro richieste e difenda questo albero con tutte le sue forze. Purtroppo non posso portarlo via con me!!!
Un abbraccio
Francesca