domenica 10 ottobre 2010

Di radiose giornate... sprecate!!!

Non so da voi, ma qui a Udine è una giornata meravigliosa. Il cielo è terso e pulito ed è fresco, ma quel fresco piacevole, stimolante e corroborante.
Oggi mi piacerebbe andare a passeggiare in un bosco, raccogliere castagne, magari incappare in un porcino (slurp!!!), fare delle belle fotografie alla natura e respirare aria buona.
Chissà, magari non ci saranno più altre domeniche così belle. Più si andrà avanti e più farà freddo, oppure potrebbe piovere, oppure altri inconvenienti ci tratterranno in casa.

Invece, sapete che cosa farò questo pomeriggio???

Andrò in un Centro Commerciale a vedere un film al cinema di cui non me ne frega niente e poi a mangiare da Mc Donalds!!!

Il fatto è che un compagno di classe di Giovanni, il suo più caro amico, compie gli anni e, siccome va molto di moda e i genitori non si devono sbattere più di tanto, festeggiano il compleanno con cinema e panini.
Io ho un'avversione particolare per Mc Donalds. Mi ero ripromessa di non portare più i ragazzi ai compleanni se questi erano festeggiati in posti simili, ma stavolta non ho potuto dire di no!!!
Dai, devo fare buon viso a cattiva sorte, tirare fuori il mio sorriso-pocket e trascorrere questa radiosa giornata respirando aria filtrata e guardando vetrine piene zeppe sempre delle stesse cose. Ma non mangio.... No, questo mi rifiuto di farlo!!!!!!!!!

Mio marito, che oggi sta un pochino meglio, è andato a lavorare... beato lui!!!
Lui è istruttore sportivo e lavora all'aperto!!! Be, almeno uno in famiglia si godrà la giornata... e sono contenta che sia proprio lui!!!

Un bacio
Francesca

10 commenti:

guerreronegro ha detto...

Io ieri mi sono fatto il castagnaccio e siccome ero solo ne ho mangiato troppo e adesso ho mal di pancia.

In bocca al lupo per il tuo film pomeridiano (ma comunque vedo che stai leggendo proprio un bel libro!).

Occhi di Notte ha detto...

FElice di ritorvarti! Un abbraccio

ALCHEMILLA ha detto...

Non so se è meglio la tua domenica in una centro commerciale che la mia seduta accanto a mia figlia sui libri di scuola. Adesso sta facendo una pausa...

Nicoletta ha detto...

Compleanno!
Mi sono comperata il prosecco, un paio di orecchini, fatto la torta, il pranzo, sparecchiato. L'anno prossimo me ne vado da qualche parte da sola!
E' bello che tu sia tornata a raccontarci come va. Tutti sappiamo che la vita e' un po' bellina e molto schifosina, e' per questo che condividiamo i nostri sfoghi, rende meno solitario il viaggio!
Grazie per la telefonata! :)

giulia ha detto...

Hai ragione, è una pessima abitudine quella di certi genitori...

Cicabuma ha detto...

Niki, perchè da sola? Andiamo da qualche parte insieme???
Ciao vecchiettina mia, dolce amica della mia infanzia. Ti voglio bene. Augurissimi per il tuo compleanno.
Un bacio
Francesca

P.S. Sono appena tornata. Ma perchè l'Happy Meal si chiama così? E' una tristezza infinita: un panino stitico, patatine mollicce e coca cola... E il giochino poi: un vero festival della fantasia!!!
Adesso vado a mangiare qualcosa di veramente buono mentre i ragazzi si terranno l'"happy coso" sullo stomaco per un paio di giorni!!!

Arcangela ha detto...

Bentornata Francesca!

Un abbraccio.

Catia ha detto...

Bentornata Francesca!
La penso come te sulle feste nei fast food ma a volte......
Ti abbraccio

Sybille ha detto...

Neanche la mia domenica é stata tutta porcini-e-castagne: un po' si ma poi ho dato una mano a studiare a mio figlio e poi sono stata quasi 2 ore con mia nipote per aiutarla per il test di matematica, sembra che sono l'unica persona a riuscire a spiegare le cose a lei: mi fa anche piacere, peró... insomma alcune delle cose che mi sarebbero piaciute fare alla fine sono ancora sulla mia lista!

silvia ha detto...

per fortuna quando i miei figli erano piccoli non usavano queste terribili feste da mc donald! ce la siamo sempre cavata in casa, con due balordoni così e qualche soprammobile rotto. Ma io odio i soprammobili e tale evento fortuito mi ha sempre fatto piacere.