lunedì 1 febbraio 2010

Geografia Addio???



Ma lo sapevate che l'intenzione è quella di eliminare la geografia come materia di insegnamento nei licei e negli istituti tecnici???
Accidenti, era una delle mie materie preferite e studiandola ho virtualmente girato il mondo prima di farlo sul serio (e ne ho ancora da vedere!!!).
Non so, di tutte le materie "eliminabili" proprio la geografia dovevano uccidere... in un mondo che diventa sempre più piccolo e globalizzato, eliminarla mi sembra un'assurdità!!!
Voi che ne pensate?

Qui sotto il sito dove potrete firmare la petizione per opporsi a questa proposta!!!

9 commenti:

la signora in rosso ha detto...

già, nel 2010 dove si cerca di eliminare tutte le frontiere, si toglie lo studio della geografia! che stron...ta! vado a firmare...

Miriam ha detto...

Hai ragione , sono d'accordo con te, è un'eresia eliminare lo studio della geografia!!!

Sybille ha detto...

Grazie Francesca per aver messo il link!
Buona giornata
Sybille

Emanuela ha detto...

A me sembra proprio assurdo in generale continuare a tagliare materie, ore, programmi, fondi, insegnanti ecc. ecc. dalla scuola. Possibile che tutte le riforme comincino da lì? Pare che la geografia non serva più nell'era dei navigatori satellitari ...
Ovviamente sono d'accordo con te Francesca.
Un abbraccio

Amalia ha detto...

Hai proprio ragione Francesca,
eliminare la geografia secondo me è un errore, perchè è una materia attuale e le conoscenze geografiche non solo del proprio paese ma di quelli esteri ci consentono di conoscere, di approfondire culture e modi di vita differenti dal proprio.

Cicabuma ha detto...

La geografia è l'unica materia scolastica che ti da l'opportunità di venire a conoscenza di realtà diverse dalla nostra, altre culture, altre tradizioni... Eliminarla significa chiudersi ancora di più a riccio e guardare solo i nostri piedi!!! Dovremmo alzare lo sguardo, invece, e guardare lontano!!!
Un abbraccio
Francesca
P.S. Speriamo che questa scellerata proposta non passi...
Piuttosto vorrei che passasse quella dell'eliminazione dei compiti per casa. Quella sarebbe intelligente. A casa i ragazzi studiano e ripetono e basta!!!

Ikka ha detto...

Sono allibita! Ma stiamo scherzando?!
Io adoro la geografia tutt'ora...ed è una della materie che più mi è stata utile ora che sono adulta.
Toglierla dai programmi di insegnamento è pura follia!
Corro a firmare!!!:-)

Daniela ha detto...

Secondo me la geografia é fondamentale, in sè e anche perchè aiuta los tudio di altre materie come la storia, aiuta a capire la propria posizione nel mondo, stimola la curiosità per latri popoli e culture..insomma..he idiozia (per non usare altre parole!!!)

Cicabuma ha detto...

Ikka... Daniela... sono anche io allibita! E' un'idiozia ed è vera l'osservazione di Daniela. Lo studio della geografia ci aiuta a capire la storia, che è di fondamentale importanza. Ma la geografia ci aiuta anche a capire la storia moderna, il perchè dei conflitti, il perchè di tanti cambiamenti che avvegono nel nostro pianeta... Insomma, la geografia è la base dell'antropologia senza la quale non possiamo conoscere l'Altro da noi... e di questi tempi è assurdo e stupido eliminare, dalla scuola superiore, proprio questa materia!!!

Avete firmato tutti???

Un abbraccio
Francesca