mercoledì 1 dicembre 2010

Voglia di rintanarsi...

Eccolo qui il nostro piccolo albero vero... Si pavoneggia gagliardo in un angolo del salotto e sembra assai soddisfatto!!! E' molto profumato e addobbato con oggetti quasi esclusivamente rossi. Non è ancora del tutto finito perchè devo attaccarci i cioccolatini e i torroncini veri.
Ma già così mi riempie di gioia.

Sembra non dare fastidio a Roberto, anzi... Gli effluvi balsamici e resinosi che rilascia hanno un benefico effetto sul suo apparato respiratorio.
Com'è il tempo da voi?
Qui piove... piove ... piove...
Francamente sono un po' stufa!!! Oggi ha provato a nevicare, ma con scarso successo. La timida neve scesa per alcuni minuti si è nuovamente trasformata in pioggia grossa e insistente.
Dicono che venerdì dovrebbe arrivare la neve, quella vera!!!
Mi dispiace per i disagi che potrà provocare, ma spero davvero che ne venga tanta, tanta, ma così tanta da costringere le persone a stare in casa. Tanta ma così tanta da dover chiudere le scuole. Tanta ma così tanta da indurci a rallentare e riposare.
Io sono per il LETARGO INVERNALE anche per gli esseri umani!!!
In fondo siamo animali... animali oltretutto forniti di scarso pelame... Sembra quasi una condizione naturale quella del letargo invernale, non trovate???

Però, in attesa che l'uomo, miope e sempre di corsa, se ne renda conto e sancisca per legge l'obbligo di letargo da dicembre a marzo, io mi accontento sfornando!!!
Ieri ho fatto il pane. Ho fatto tre pani piatti che cucinando si sono attaccati tra loro.
Uno era bianco, uno con semi di sesamo e l'ultimo con cumino e semi di lino.
Quello che ha avuto più successo è stato quello al cumino... Infatti è sparito subito!!!


Domani farò un po' di biscotti o forse una torta... Non potendo andare in letargo mi tengo occupata con calde attività!!! E a voi, non piacerebbe andare un po' il letargo???

Francesca

12 commenti:

Occhi di Notte ha detto...

Qui piove...io ho acceso le candele per creare un pò d'atmosfera. Quanto darei per annusare l'odore di resina e natale intrisa nel pino!

Francesco ha detto...

Mi piace l'idea del letargo tanto che mi sto allenando....!!

abbracci
Fra

ALCHEMILLA ha detto...

Io sono in semi-letargo.
Aspettavo anche io tanta neve ma ne sono scesi solo 3/4 cm quindi la vita continua imperterrita!

Mi viene rabbia quando la gente impazzisce per la neve perché non può assolutamente fermare la frenetica vita!

Tutti a casa, TUTTI INSIEME FORZATAMENTE e senza corrente! Ci vorrebbe proprio! FORZA NEVE!!!!

valentina ha detto...

Sììì..letargooo!!io sono giorni che non ho voglia di uscire di casa..non ho voglia di fare niente..vorrei stare al caldo, sferruzzare e cucinare!!

Sybille ha detto...

Letargo subito! :)
Bellissimo il vostro alberello!
Qui nevica, nevica, nevica. Il cane ormai non corre piú sulla neve, ma ci nuota dentro (ha le gambe un po' corte). Forse riesco a fare una foto piú tardi. Fra un po' mi tocca mettermi la tuta da neve e fare la solita passeggiata con Indy. È un po' faticoso, io che scivolo sulla neve e lui che tira come un dannato perché é pieno di tracce di lepri nella neve, puff-pant...

Speranza ha detto...

Stavo assoporando i piaceri del letargo e poi la febbre mi ha proprio costretta al riposo forzato. Passo dal letto al divano e viceversa. Mio marito mi invidia. Povero caro. Lui è per il letargo perpetuo. Invece ora deve fare almeno un po' della mia parte.

Cicabuma ha detto...

Vedo che l'idea del letargo piace parecchio!!!
Complimenti a Francesco che si sta allenando e un saluto particolare a Speranza che guarisca in fretta!!!
Un abbraccio a tutti
Francesca

raffa ha detto...

che meraviglia!quei pani sono molto involglianti...mmmmh...ne sento il profumo...carissima francesca il tuo albero mi piace molto...cosi' piccolo e timido si affaccia sulla vostra stanza con un sapore di antico.....mi piace!!!

stefania ha detto...

Ciao francesca ... ti sento bella pimpante e ne sono felice...ti abbraccio...
Stefania

Geillis ha detto...

Mia cara, che bell'albero!!! In effetti, l'albero vero è decisamente un'altra cosa, peccato non avere lo spazio se non per uno piccolino, troppo per essere vero!

Comunque anche a Roma piove, piove e piove, che noia...invece in questi giorni avrei tanta voglia di andare a spasso, invece devo stare rintanata dentro casa causa pioggia...

kosenrufu mama ha detto...

che bei pani.... e l'albero, bellissimo! un abbraccio

erbaviola ha detto...

uh in letargo ci andrei moooolto volentieri ;) bellissime autoproduzioni, peccato non si senta il profumo fin qui, dev'essere ottimo!