venerdì 9 luglio 2010

L'Angelo

Voi ci credete?
Io non lo so, ma sarebbe bello se ogniuno di noi avesse un Angelo Custode che ci segue passo passo, che ci ispira opere e pensieri, che ci aiuta nelle difficoltà e che a volte scongiura qualche incidente...

Se ci sei perchè non mi appari??? Prometto che non mi spaventerò, non sverrò e non mi lascerò prendere dal panico... Solo non apparirmi d'un colpo senò rimango secca!!!
Avrei così tante cose da chiederti!!!
Ti aspetto!!!
Un bacio
Francesca

3 commenti:

Piccolalory ha detto...

Secondo me si manifestano continuamente... siamo noi che dobbiamo aguzzare lo sguardo! Un abbraccio

Occhi di Notte ha detto...

io non so se esistono... però ci sono momenti in cui ho bisogno di credere che ci siano..

tiziana1999 ha detto...

Non ho mai visto un angelo ma ne ho percepito la presenza. In due occasioni mia figlia verso i 4 ed i 6 anni ha rischiato di incorrere in gravi incidenti e per un soffio, per una serie di coincidenze troppo perfette per essere casuali, si è salvata. Sono io che voglio vedere e sentire la presenza di un angelo custode invece di ritenermi semplicemente fortunata? Quando un angelo ti fa visita non provi paura, non è detto che tu lo veda ma lo senti, eccome lo senti! Alla fine ti rendi conto che la tua vita è cambiata per un impercettibile istante dilatato all'infinito e niente è più come prima. Ti senti improvvisamente calma e sicura e cambi il modo di vedere le cose, ridimensioni le tue angosce e capisci che non sei un'isola ma fai parte di un oceano meraviglioso senza linea dell'orizzonte, come dice Terzani - la fine è il mio inizio -. Quando sentirai vicino a te un angelo allora quella fine coincederà con il tuo inizio. Grazie di avermi fatto ricordare quei momenti, spesso la realtà quotidiana e contingente con i suoi problemi riduce lo spazio della memoria, nasconde i ricordi più belli e utilizza quelli inutili e deleteri. A presto!