domenica 6 aprile 2008

Sedano rapa impanato e fritto.

Spesso mi sono imbattuta in questa mastodontica radice nei negozi di frutta e verdura, ma l'ho sempre evitata con sospetto... Che è??? Come si prepara???
Sfogliando un libro di ricette del Sudtirolo ho visto che si può preparare tagliata a fettine, impanata e fritta.
Proviamo, mi sono detta!!!
A me piace molto sperimentare e non mi tiro mai indietro...
Sono una di quelle persone che, trovandosi in paesi esotici, va nei ristoranti dove servono cibi locali... e non nel ristorante italiano!!! A mio rischio, è ovvio!!!
Ricordo una volta, in India... ho ordinato a caso sul menù!!! ...poi piangevo da quanto era piccante la pietanza!!!
Ma torniamo al mio sedano rapa!!! E si, l'ho fatto mio....
E' stata una vera scoperta!!!

Tagliate a fettine di circa un cm. il sedano rapa (dopo aver tagliato la scorza più esterna, si intende!!!). Fate lessare le fettine in acqua salata, asciugate e impanate per bene con uovo e pangrattato... Io ho messo anche una grattata di parmigiano nell'uovo...
Friggete in abbondante olio e asciugate con carta da cucina quando le fettine sono ben dorate. Salate un poco e...
BUON APPETITO!!!

Mio figlio Giovanni, che è una vera lumaca in cucina, nel senso che non mangia mai niente, ha assaggiato questa novità e... l'ha presa due volte!!!

Un altro modo per consumare il sedano rapa l'ho imparato da mia sorella.
Lei lo grattugia per bene, da crudo, e lo condisce semplicemente con olio e sale. Una guduria!!!

...e pensare che ero convinta che non mi piacesse!!!

Un abbraccio
Francesca

6 commenti:

corrado ha detto...

io lo mangio crudo e ne mangio a chili, per me è ottimo così (del resto non mangio fritture nè cibi col lievito di birra)
Le verdure (specie se fresche) crude fanno benissimo, ed idratano il nostro corpo con un'acqua che è migliore spesso di quella che beviamo.
Io mi faccio scorpacciate anche di carote e finocchi crudi nonchè di lattuga. Anche la zucca verde spesso è ottima cruda, e certe zucchine si possono mangiare curde senza troppi problemi (di gusto)

ciao ciao

Cicabuma ha detto...

Le zucchine crude le mangio anch'io, ma devono essere piccine e freschissime... sanno di nocciola!!!
Carote e finocchi crudi... van via come acqua fresca a casa mia.....
Perchè non consumi cibi con il lievito di birra???
Un abbraccio
Francesca

nonnatuttua ha detto...

Tante volte si rischia di evitare dei cibi solo perchè non si conoscono. Poi, assaggiandoli, si hanno delle belle sorprese.....
Proverò anche a farlo crudo, un ottimo modo per evitare il fritto....
Francesca come sta la tua mamma?
Un abbraccio
Fausta

Cicabuma ha detto...

Ciao Fausta,
purtroppo la mia mamma non sta bene. Ha una lombosciatalgia che le impedisce quasi del tutto i movimenti e le provoca dei fortissimi dolori. Non riesce a fare nulla e deve essere continuamente assistita. Le medicine che prende servono a poco, purtroppo, e il suo problema è irrisolvibile chirurgicamente... Insomma, le prospettive non sono rosee. Le hanno proposto una nuova terapia contro il dolore... speriamo funzioni!!!
Grazie della visita e dell'interessamento.
Un abbraccio
Francesca

Anicestellato... ha detto...

adoro il sedano rapa, generalmente lo preparo come tua sorella, il prossimo lo metto in padella, baci

marco ha detto...

si, buonissimo il sedano rapa! lo puoi mettere pure nel minestrone ;)