sabato 26 aprile 2008

Il seme della vita

L'altro ieri, dopo più di venti giorni di piogge incessanti, sono andata a vedere il mio piccolo orto.
Che bello, i semi sono germogliati e hanno già inverdito la terra.
I ravanelli, il basilico, l'insalatina, le carote (poco poco) e la rucola sono cresciute.
I pomodori sono robusti e presentano già le prime infiorescenze.

Abbiamo pulito un po' le aiole dalle erbacce, abbiamo smosso un po' la terra attorno ai pomodori e siamo rimasti in contemplazione estatica...
Vedere la natura che nasce e cresce è sempre una cosa che mi riempie di meraviglia.
OOOOHHH!!!!
STUPENDO!!!
Un abbraccio
Francesca

4 commenti:

Paola ha detto...

Che bello! Già mi immagino le scorpacciate che farete questa estate!

dida ha detto...

Proprio un bel risultato!

nonnatuttua ha detto...

Vedere con che forza la vita si apre la strada verso la luce è una delle esperienze più belle che ci dà la terra....

Attentialweb ha detto...

Qua da me invece crescono rigogliose solo le erbacce eheheheOggi sono diventato pazzo per estirparle!