giovedì 5 novembre 2009

Il grande bluff


La vita, in modo improvviso e inaspettato, mi sta tendendo la mano e io incomprensibilmente non l'afferro...
Sono mesi che mi lamento perchè voglio cambiare vita eppure le possibilità e le occasioni per farlo mi passano accanto e io le guardo passare senza fare niente.
Forse sono solo un grande bluff... E' facile essere pittore e scrittore in potenza. Molto più difficile è mettersi alla prova e affrontare il giudizio.
Mia sorella mi telefona e mi dice che una sua amica editore vorrebbe leggere il mio fantasy... e io lo lascio li silente e fermo da settimane!!!
Una carissima signora che gestisce un bar nella mia città mi ha detto che vorrebbe esporre i miei quadri nel suo locale e lo farebbe gratuitamente... e io non prendo in mano un gessetto da mesi e mesi...
Che cosa mi succede? Perchè rimango ferma a guardare i treni della vita passarmi accanto senza salirci sopra? E mi fa una rabbia poi sentirmi lamentare della mia vita che non mi somiglia, che non mi rispecchia e bla... bla... bla...
Sono pigra, incapace e inetta!!! E' questa la verità!!!
Se le occasioni ci sono e io non sono capace di sfruttarle, allora non mi merito niente...

O.K. Basta così!!!
Il tempo dei lamenti è finito. Devo essere propositiva!
Per cominciare... mi faccio uno shampoo!!! Anzi, farò di più: esco di casa e vado dalla parrucchiera qui sotto e mi taglio le chiome. Un taglio drastico e deciso, quasi simbolico. Un rito di passaggio, una iniziazione!!!
E poi via... si parte... Basta con le scuse, basta con i lamenti, basta con le perdite di tempo.
E se mi sentirete ancora lamentarmi della mia vita che non mi somiglia, che non mi rispecchi e bla... bla... bla... vi autorizzo a farmi una bella pernacchia in faccia!!!
O.K. Amici? Ci conto!!!

Un abbraccio
Francesca

16 commenti:

guerreronegro ha detto...

OK per il rito di passaggio.
Dopo però si comincia con tutte le cose rimandate. Eh!
Vogliamo vedere qui stasera l'elenco aggiornato delle cose fatte!

Buona giornata!

Raffaele ha detto...

Carissima Bella Amica del Cuore,
non hai niente da rimproverarti né da giustificare agli altri, ma solo a prendere consapevolezza di te stessa.
Come dicevo nel precedente post presto risveglierai il tuo prezioso angelico essere e tante cose ti saranno più chiare perché c’e sempre un momento più propizio per ogni cosa.
Scusandomi con la tua preziosa persona, un personale consiglio – ABBAMDONA LA MENTE RAZIONALE E FATTI TRASCINARE SOLO DAL TUO AMOREVOLE BEL CUORE –goditi le tue vere giuste aspirazioni insieme alla tua angelica famiglia E’ GIUNTO IL TEMPO DELLA RACCOLTA.

Daniela B. ha detto...

Ok allora se non ti "dai un giro" ti farò una bella pernacchia!! :)
coraggio..le occasioni ci sono..non lasciarle correre troppo lontano!
un abbraccio

Francesco ha detto...

Cara
se vogliamo fare a gara di lamentele ti sfido!!

Sai dove andare, sai cosa fare.

La mente mente e non merita tutta questa attenzione.

un abbraccio

Cicabuma ha detto...

Rito di iniziazione: FATTO!!!
Adesso le mie lunghe chiome bionde sono ridotte all'osso, più o meno come la foto del post!!!
Sento la mia testa insolitamente leggera. Uno non ci pensa, ma i capelli pesano!!!
Accetto e adotto il consiglio di Guerreronegro. Stasera posterò nei commenti l'elenco delle cose che farò nei prossimi giorni (difficile fare un elenco delle cose fatte... non è che ci sia molto tempo!!!) e vi aggiornerò su quelle che ho fatto e che non ho fatto!!! Se mi riterrete troppo pigra allora bacchettatemi.
A presto
Francesca
P.S. vado a buttare giù un elenco e più tardi lo posto!

barbara ha detto...

Francesca, ma di quale bluff parli?
Hai paura, ed è normale. Paura che le tue creazioni possano piacere, paura che non possano piacere, paura che la tua vita sia finalmente quella che sogni.
Non ti preoccupare, sei una donna forte e ricca di risorse, la supererai alla grande questa empasse.
Un abbraccio

guerreronegro ha detto...

Francesca, ho visto che sei passata da me (ma noi c'eravamo già incontrati da Tito a fine agosto e a inizio ottobre). Aspetto di vedere l'elenco stasera :-)

valentina ha detto...

Posta anche una foto tua!!sono curiosa di vederti con il nuovo taglio!!
Mi raccomando forza e coraggio, hai un sacco di cose da fare!
un abbraccio

Cris ha detto...

Ciao Francesca:
Come dice Barbara é normale avere paura. Pensa che giá hai fatto una cosa: il rito di iniziazione. Penso che devi fare tutto tranquilamente, senza fretta e cosí avrai meno paura.
Mi piacerebbe vedere una foto tua con il nuovo look.
Bacio

Cicabuma ha detto...

A grande richiesta posterò una foto del mio drastico taglio. Non sono per niente fotogenica, annuncio... ma cercherò di fare del mio meglio!!!

COSE FATTE:
1. taglio di capelli
2. scritto l'11° capitolo della seconda parte del Fantasy (oggi mi sono messa sul lettone, ho aperto il quaderno e ho scritto questo breve capitolo - poca cosa ma ho ripreso a scrivere!)

COSE DA FARE:
1. Rispettare gli impegni presi come i tre mercatini che ho prenotato insieme ad una mia amica per dicembre. Ma non voglio più farli, anche se mi divertono molto. Il fatto è che per poterli fare occorre impegno e tempo e io adesso tutto il mio tempo e il mio impegno lo voglio concentrare nei quadri e nel Fantasy...
2. entro la fine del mese dipingere almeno un quadro (che posterò naturalmente nel blog). Sono due anni che non tocco i gessetti... VERGOGNA!!!
3. Entro la fine dell'anno terminare la seconda parte del fantasy (piuttosto impegnativa perchè è la parte centrale della storia!)
4. Visitare entro la fine dell'anno almeno cinque mostre (es. impressionisti a Villa Manin di Passariano... La mostra sulla dinastia Ming a Treviso ecc... ecc...) Nutrimento per la mente!!!
5. Naturalmente fare tutto questo senza trascurare la famiglia, provare nuove ricette, fare il pane almeno tre volte alla settimana e riordinare il giardino che adesso come adesso fa schifo...

Per il momento può bastare. Vi terrò informati sugli sviluppi e su eventuali allungamenti della lista.
Un bacio a tutti
Francesca

Francesco ha detto...

Aggiungi un elenco delle cose da NON FARE, per poter fare quello che ti proponi..

ovviamente non star dietro le mie cavolate ...per le ragioni che sai!

valentina ha detto...

Il pane tre volte alla settimana...che brava!!e brava anche per tutte le altre cose!
un abbraccio!

Nicoletta ha detto...

Cara Francesca,
negli ultimi anni ho imparato a fare liste realistiche e dare priorita' a le cose piu' importanti in quel momento. Scrivere e dipingere sono progetti che non hanno orario e potresti trovarti costretta a trascurare la casa o il giardino.
Non stressarti per questo, riuscirai a fare tutto ma adesso hai gia' delle priorita' piuttosto impegnative. Datti del tempo per trovare il ritmo giusto.

.... un fantasy? non sapevo stessi scrivendo!

..... forse ci vediamo a Natale!!!!

Un abbraccio

Cicabuma ha detto...

Che bello Niki....
Ops, scusate la mia maleducazione. Passo alle presentazioni!!! Lei è Nicoletta, la mia migliore amica che vive in Scozia (sig... sig...)
Si, hai ragione quando dici che ci sono delle priorità, la famiglia, i bambini e Roberto vengono prima di qualsiasi altra cosa, ma sono convinta che riuscirò a conciliare lavoro, famiglia e passioni senza troppe difficoltà. In fondo tu sei riuscita a farlo... e se ci sei riuscita tu che sei umana come me (lo so perchè eravamo compagne di banco alle elementari) ci posso riuscire anch'io!!!
Un bacio
Francesca
P.S. Come sarebbe che non sapevi che stessi scrivendo un fantasy... ma dove vivi? In Scozia?

guerreronegro ha detto...

Che bella la tua lista di impegni,
soprattutto il pane fatto in casa!

Ti seguo da pochissimo e quindi neanche io sapevo del fantasy. In questo fine-settimana troverò il tempo per leggere con attenzione i post più vecchi del tuo blog per scoprire, soprattutto, se c'è qualche quadro interessante da vedere.

Per adesso buon fine-settimana !

Emanuela ha detto...

Che bello ragazzi, sembrate una famiglia allargata!
Sono nuova di questi posti, ma mi permetto di lasciare anche io una traccia del mio passaggio.
La consapevolezza di sè e delle proprie capacità spesso spaventa, tanto più se sconvolge le abitudini che ci hanno accompagnato per tanto tempo. Ma un tuffo nelle novità porta anche tanto entusiasmo.
Buona giornata a tutti.