giovedì 7 aprile 2011

Un saluto all'albero!!!

E' fatta!!! Ieri ho firmato l'atto notarile per la vendita della casa di città. La casa che è stata teatro della vita della mia famiglia negli ultimi dieci anni, fa ormai parte del passato. Non ho alcun rimpianto: è una casa che in fondo non ho mai amato (evidentemente non faceva parte del mio destino!!!). L'unica cosa che lascio con dolore è il mio bellissimo tiglio!!! Ieri sono andata con i bambini a salutarlo definitivamente. L'abbiamo abbracciato tutti insieme e l'abbiamo ringraziato per l'ombra e il profumo che ci ha sempre regalato, ogni estate. Non so che ne sarà di lui. I nuovi proprietari hanno anche ventilato l'ipotesi di un taglio, ma io ho cercato di convincerli che il giardino senza il tiglio diventerebbe una fornace. Speriamo bene!!! Spero davvero di averli convinti!!! Ieri salutandolo mi veniva da piangere!!! Se solo potessi portarlo via con me... ma è troppo grande!!! Un abbraccio a tutti Francesca P.S. Credevo fosse una fesseria New Age, ma abbracciare gli alberi è BELLISSIMO. Provateci!!!

10 commenti:

valentina ha detto...

Ciao Francesca! scusa se non ho commentato ultimamente...ma vedo dalle tue ultime notizie che tutto sta procedendo per il meglio...
ti abbraccio!

Denise ha detto...

Che bello! Sono contenta per voi! La nostra strada sarà invece un pò più lunga. Ma la nostra nuova casa è li nei miei sogni che mi aspetta ed ogni giorno prende forma un pò di più. Spero di vedere presto qualcosa di più del vs nuovo nido! Ciao!

polepole ha detto...

Che bello! Credi che valga ancora se dopo 8 anni vado solo oggi ad abbracciare la grande quercia della mia infanzia? Quella che ho lasciato con tanto dolore quando ho definitivamente cambiato casa? Quella che ancora cerco col cuore ogni volta che passo da quelle parti?
Credi che lei si ricordi ancora di me e dell'ombra che mi faceva nei pomeriggi caldi?

Dai, ancora un piccolo passo avanti... :)
polepole

Ninfa ha detto...

E' da quando sono piccina [4 anni] che abbraccio gli alberi. lo faccio tuttora ed anche se gli altri stralunano gli occhi io me ne frego altamente! dà un'energia impareggiabile!
Neppure a farlo apposta il tiglio è il "mio" albero...
Un abbraccio e non vedo l'ora di guardare le foto della tua nuova vita!

Daniela B. ha detto...

Che bella questa storia, mi ha commosso, hai un'anima grande cara Francesca...!

Guerrero Negro ha detto...

Non ho mai abbracciato un albero. Penso che mi vergognerei un po'. Comincerò quando sarò da solo in un bosco e nessuno mi vede.

Cicabuma ha detto...

Cara Polepole,
certo che si ricorda di te. Gli alberi hanno una straordinaria memoria!!! E sono sicura che il tuo abbraccio farà un gran bene al cuore della grande quercia!!! ( e anche al tuo!!!)
Un bacio
Francesca

Raffaele ha detto...

Ciao Carissima Francesca,
assai bellissima è una preziosa persona come te che capisce questa celata sottile amorevole radianza con la natura...

Stefania ha detto...

lo faccio da sempre ... lo fanni i miei bambini ... quando sono con altri adulti che forse mi penserebbero fuori di testa se mi vedessere falo con tutta la calma , lo faccio lo stesso , più lievemente , passando , una carezza avvolgente ... gli alberi sono presenze magiche per me ... comprendono , rispondono .... felice di risentirti Francesca , un abbraccio!!!

Miriam ha detto...

Da bambina lo facevo e ricordo ancora la sensazione di pace e armonia! Che meraviglia respirare il tuo entusiasmo!!!
Ti abbraccio forte forte!!!!