sabato 16 aprile 2011

Lavorare di vanga...

Ho una vescica sotto il medio della mano sinistra.
Lo so, avrei dovuto usare i guanti ma era tale e tanta la mia smania di cominciare a fare l'orto che non ho pensato alle precauzioni più elementari!!!
Stamattina sono andata nella mia futura casa da sola, decisa a cominciare a preparare il terreno per le semine e i trapianti che faremo approfittando delle vacanze di Pasqua.
Mentre lavoraro e rivoltavo le zolle (in modo sicuramente maldestro, da cittadina senza esperienza!!!) sentivo sulla mia pelle il calore del sole e intorno a me la voce meravigliosa della natura.
Ho fatto progetti: qui mettiamo i pomodori, li le insalate, laggiù le patate...
Lavoravo piano piano perchè in campagna non bisogna mai avere fretta. Di tanto in tanto mi fermavo ad ascoltare: gli uccelli nel cespuglio li nei pressi, le galline che chiacchieravano fra di loro, la mia cagnolina Pimpa che si rotolava nell'erba starnutendo eccitata e il ruscello li vicino...
Credetemi: un Paradiso!!!

Un abbraccio a tutti
Francesca

15 commenti:

Alchemilla ha detto...

Ti credo...ti credo davvero!

Anonimo ha detto...

è da circa un mestto che anch'io mi cimento in queste attività...ho le mani piene di tagli e sempre un pò sporche di terra ma sono felice e leggera come mai prima d'ora!!!
buon orto
claudia

Sybille ha detto...

Sono cosí contenta per te!!
ricordati i nostri consigli per l'orto, eh! ;)
http://buntglas.wordpress.com/2010/05/07/biodiversitat-im-gemusegarten-biodiversita-nellorto/
(che bello per me leggere il tuo commento di allora, e vedere che ora davvero stai avverando il tuo sogno!!)
un abbraccio

palmy ha detto...

Ti ho seguito varie volte tramite altri blog... adesso ti seguo ufficialmente e ti ho inesrito nel mio blog roll Il piacere di leggere... a presto e buon inizio nella nuova casa!

Ikka ha detto...

Mi fa molto piacere leggerti così entusiasta e felice!:-) Io capisco benissimo questa sensazione stupenda che deriva dal fare un orto!:-)

Catia ha detto...

Che bello Francesca sentirti così......leggera!
Mi piacerebbe tanto essere lì con te, a lavorare lentamente e ad assaporare ogni momento e ogni cosa che natura ti offre.
Ti mando un grossissimo abbraccio!

Cicabuma ha detto...

Che bello... che bello... che bello...
Non posso inviarvi foto per il momento, ma ... che spettacolo!!!!
Quando avrò di nuovo una connessione internet a mia disposizione, mi rifarò con il blog nuovo e tantissime foto!!!
Non vedo l'ora che comincino le vacanze di Pasqua. Ho preso ferie per lavorare, lavorare e lavorare... ma di un lavoro che non mi stancherà!!!
Un bacio a tutti
Francesca

nonnatuttua ha detto...

Sei nuovamente piena di passione..... è bello!!!!
Proprio pasquale.... una rinascita....
Sono felice per te, per voi!

Sari ha detto...

Francesca cara, spero che tuo marito stia bene e che i bimbi vivano questi cambiamenti come avventura.
Che meraviglia la terra... io mi sono limitata a fare un orticello su un mini balcone che comunque mi dà soddisfazione.
Un abbraccio e il pensiero positivo sempre presente.
Ciaoo.
Sari

Geillis ha detto...

Lo credo! Sono convinta che immergersi nella bellezza della natura faccia bene al corpo ma soprattutto allo spirito...

Carolina ha detto...

Sono felice che la vita abbia ripreso a sorriderti.
Auguri di buona Pasqua!

Sari ha detto...

Buona Pasqua Francesca cara.
Un abbraccio grande.
Sari

Lucia ha detto...

Ciao. Ti ho pensato durante questi due tre giorni di ferie/lavorative, mentre facevo anch'io l'orto e mi sembrava proprio di essere in paradiso. Magari il paradiso fosse proprio cosi'. non sono riuscita a mandasti gli auguri x Pasqua, ma te ne faccio tanti ora che ci sono piu' giorni da coprire e vivere!
Tanti auguri di buona
Continuazione a te e ai tuoi cari.
Lucia

Stefania ha detto...

meraviglioso Francesca!!! Dai che ora è tempo di mettere già a dimora le pianticelle !!! Io ho una piccola motozappa ... è veloce e dopo aver vangato smuove bene tutto il terreno... sono già a dimora le piantine che si aprono e si alzano al sole ... che belle !!! baci

Denise ha detto...

Ti capisco perfettamente! Buon lavoro e buon divertimento! Ciao!