venerdì 4 luglio 2008

CAMBIAMENTI

Da qualche tempo desidero fare un po' di pulizia nella mia vita eliminando le cose superflue.
Siamo circondati da cose inutili, da mille e mille orpelli, da zavorre che non fanno altro che appesantire quel grande sacco che ci trasciniamo dietro lungo la strada della vita.
Io sono stanca di portarmi dietro questo sacco, a volte ho l'impressione di essere Babbo Natale!!!
Mi voglio fermare un po', aprire il sacco e fare una bella cernita: di qua le cose da tenere, di la quelle da gettare...
Con le cose è più semplice, più complicato è farlo con le persone... ma sarebbe davvero bello poter avere rapporti e contatti solo con chi ti è affine, solo con chi ha qualcosa da sussurrare al tuo cuore, solo con chi è capace di accarezzare lievemente la tua anima... oppure solo con chi sia capace di farti pensare, di arricchirti, in qualsiasi maniera possibile...
Quasta pulizia ho tentato di farla spesso nella mia vita. A volte ho fallito, altre volte ci sono riuscita solo in parte, altre volte ancora sono ritornata sui miei passi perchè rischiavo di fare del male a qualcuno... Non è facile!!!
Questa pulizia e questi cambiamenti cominceranno dal blog...
Per cominciare cambierò il titolo. Non voglio più essere solo UNA MAMMA CHE SOGNA... Essere madre è senz'altro la cosa più grande e più bella che mi sia mai capitata e da quando nella mia vita ci sono Marta e Giovanni io sono cresciuta e migliorata ma... vorrei cominciare a sentirmi di nuovo DONNA, PERSONA, ESSERE UMANO, non solo una mamma!!!
Siccome negli ultimi tempi sento forte il bisogno di nutrimento spirituale il blog da oggi si chiamerà LA CASA DELLA MIA ANIMA... e in questa casa raccoglierò solo emozioni, insegnamenti e persone che possano nutrire la mia anima e farla crescere!!!
Vi aspetto in questa casa, amici di sempre, vi aspetto per condividere insieme a voi un pezzetto di strada!!!
Con affetto
Francesca

8 commenti:

Claudia ha detto...

Sono d'accordo con te, ogni tanto c'è il bisogno dell'anima, che preme, che spinge, che vuole essere nutrita...di cosa? di luce, verità, emozioni, sensazioni, calore, armonia, sentirsi parte di un tutto e condividerlo. L'amore, il più importante nutrimento viene dall'amore, di qualsiasi tipo, per qualsiasi persona o cosa, è l'amore il vero nutrimento dell'anima e l'amore dell'amicizia può essere parte di questo nutrimento, allora amica mia attingi a piene mani al mio cuore!
Sorelle nell'anima....amiche per sempre!
Cla

Cicabuma ha detto...

Ciao Tesoro,
uno dei migliori nutrimenti della mia Anima...
Con te sono un vero cannibale!!!
Un abbraccio e ti voglio bene...
Amiche per sempre...
Francesca

Andrea ha detto...

Mi piace molto il nuovo nome del blog.
Apprezzo anche la tua intrepidezza per questo cambiamento.

Sei una persona percettiva che accoglie il cambiamento come uno sviluppo costruttivo ;)

Un abbraccio
Andrea

nonnatuttua ha detto...

Sì, sì.... al primo momento ho visto le nuvole e ho detto "mi è sparita Francesca", poi con un sospiro di sollievo ho visto che eri tu - cresciuta... mamma e donna..
(anche se lo eri anche prima!)
Grazie di dividere con noi i percorsi della tua anima!!!!
Un abbraccio
Fausta

alehcim81 ha detto...

Bello il nuovo titolo e anche la foto delle nuvole, magari riuscissi io a fare un pò di pulizia nella mia vita, di cose ma anche di persone.
Purtroppo è qualcosa di molto difficile soprattutto con le persone,come hai detto tu si rischia di far del male a qualcuno.
Forse però a volte anche un pò di dolore è necessario.

Cris ha detto...

ciao!!!!!!!ti capisco perfettamente!!!!!!!!!io e da anni che faccio questo cammino spirituale!!!!e devo dire di stare meglio.se ti puo interessare nel post che ho fatto oggi,cè qualcosa che ti puo aiutare.ciao francesca,sei meravigliosa.e ricorda
"Lo scopo della vita è lo sviluppo del proprio io. Il completo sviluppo di se stessi - ecco la ragione d'essere di ognuno di noi."
(O. Wilde)

tvb.

Tito Barbini ha detto...

Ciao Francesca.
avevo avvertito una grande sensibilità ma non immaginavo che la tua crescita fosse cosi forte e consapevole. Il bisogno di sentirti intera come donna e come persona è una cosa straordinaria. C'è una bellissima poesia di Silvia Plath "...uscire dalle vecchie bende"
hai fatto bene, ogni donna ha un abisso d'amore dentro di se e a guardarci dentro vengono le vertigini. un caro abbraccio.
...ah,mi dimenticavo, grazie per il "bello"!

Pimpa ha detto...

Cara Francesca,
è durante il mio percorso di crescita che ti ho incontrato ed è stato un bellissimo dono. Peccato essere lontane, ma "nessun luogo è lontano" (R. Bach) se siamo già con le persone importanti e se sono nel nostro cuore.
Con affetto, sempre
Eli