venerdì 6 giugno 2008

L'espressione artistica nei bambini.


Oggi ho proposto al Parroco della mia parrocchia di organizzare per il prossimo anno scolastico un laboratorio artistico-creativo per bambini... La mia idea è di fare un incontro a settimana, di circa un paio d'ore, con al massimo 10-12 bambini. Durante questi incontri si farà un po' di tutto: dalla pasta di sale al decoupage, dalla stampa su stoffa al collage, dalla scultura con la creta alla pittura.
Dovrò presentare un progetto dettagliato con costi e tempi, ma devo dire che l'idea è piaciuta.
Speriamo davvero che si riesca a fare.
Non lo faccio per soldi, è chiaro. La parrocchia non mi paga di certo.
Lo faccio perchè sento che la creatività è un elemento che al giorno d'oggi, ai nostri bambini, manca. La televisione, il computer, la scuola stessa, l'essere sempre di fretta... tolgono la possibilità di fermarsi un attimo a creare... creare dei giochi, dipingere qualcosa di personale e unico, modellare una figura che non sia imposta, colorare un albero di blu e rosa invece che sempre e solo di verde e marrone...
Sono convinta che i bambini hanno molto, moltissimo da insegnarci e da farci vedere...
Sono più vicini al divino di quanto si pensi e io vorrei tanto esserci quando questo divino si manifesterà...
Questo sarà il mio compenso!!!

Un abbraccio
Francesca

4 commenti:

Unpensiero ha detto...

Credo che l' "esercizio" della creatività sia indispensabile per l'Uomo nella vita quotidiana, altrimenti tutto è sempre uguale e non esisterebbero le intuizioni nell'arte, nel progresso, nelle scoperte scientifiche, e via dicendo.

Sicuramente i bambini, proprio perchè ancora incolumi dagli schemi e dalle abitudini, sono più vicino al Divino.
Il compenso che hai scelto trovo che sia di grande Valore!

Unpensiero (aNobii)
http://1pensiero.splinder.com/

Paola ha detto...

Sono d'accordo con 1pensiero. E' davvero una bella iniziativa :)

nonnatuttua ha detto...

Grande Francesca! Se vogliamo cambiare il mondo è dai bambini che si deve partire.... ridare loro la fantasia, l'abilità delle mani, il gusto di creare, inventare, giocare senza avere per le mani una play station o un telecomando.....
La loro gioia sarà la tua gioia e il tuo premio....

Cicabuma ha detto...

Domani mattina porterò al parroco il programma completo e i costi in dettaglio, voce per voce... Il costo per un ciclo di 10 lezioni è di 35 Euro (3,5 Euro a lezione per bambino)... Mi sembra che possa andare!!!
Speriamo davvero che questo progetto vada in porto.
Adesso la difficoltà maggiore, se ho capito bene, è trovare dei catechisti che si affianchino a me perchè il Don mi ha detto che non se la sente di lasciarmi da sola con una decina di bambini... E di questo gli sono immensamente grata!!! Un aiuto fa sempre comodo!!!
Un abbraccio
Francesca