sabato 10 maggio 2008

Il mio amico Napi


Ieri sera ho messo a nanna i bambini con nuovi racconti.
Sono "grandi" ormai per le favole, non piacciono più e allora mi sono inventata un nuovo modo di raccontare storie, o meglio "la storia"!!!
Ieri sera ho cominciato raccontando la storia del mio caro amico Napi... siii, Napoleone Bonaparte, lo conoscete no???
Ho raccontato della nostra infanzia in Corsica, del suo successo nell'esercito e poi che si è fatto prendere un po' la mano e... Insomma, si è incoronato imperatore, praticamente da solo!!!
I bambini mi ascoltavano a bocca aperta. Sono rimasti molto colpiti quando ho raccontato della campagna di Russia e della sconfitta da parte di Nelson...
Ma quello che li ha colpiti di più è il racconto dell'esilio sull'Isola di Sant'Elena e di come il mio amico Napi passava il suo tempo... Voi non lo sapete ma per aiutarlo a trascorrere il tempo, affinchè non si annoiasse troppo su quell'isoletta nell'Oceano Atlantico, io gli spedivo pacchi e pacchi di parole crociate... Che risate ci siamo fatti!!!
...Ei fu... purtroppo. Il mio amico Napi non c'è più, ma stasera racconterò della mia amicizia con Wolfi, ma dai, conoscete pure lui... Il mio amico Mozart!!!

E' fantastico avere dei figli!!!!
Un abbraccio
Francesca

13 commenti:

Claudia ha detto...

Tu sei fantastica!...come le meravigliose storie che racconti!
Un bacione Cla

nonnatuttua ha detto...

Che forte che sei!!!!!!

Andrea ha detto...

Pacchi e pacchi di parole crociate... mi hai fatto ridere anche a me :)

Un abbraccio

Andrea

Cicabuma ha detto...

Non me lo vedo Napoleone che fa le parole crociate ma... vi assicuro che ne ho spediti di pacchi all'isola di Sant'Elena!!! Poi il Napi mi scriveva così: "Scentile amica Franscesca, ho finito le parol crosciate in scinque sciorni... Vi prego di inviarmene altre... Suo affessionatissimo Napoleon..."

alehcim81 ha detto...

Bellissimo!Senti posso venire anch'io ad ascoltarti mentre racconti la storia? ;)

Cris ha detto...

auguroni francesca!!!!!!buona festa della mamma!!!!e tu sei una mamma molto speciale!!!!!tanti tanti auguri!!!!

isalfmo ha detto...

C'est fantastique!
Trés, trés augurons, Maman Fransciescà!
Suo affessionatissimo Fabiò

Andrea ha detto...

Auguri alla Mamma che sogna!

Cicabuma ha detto...

MERCI!!!
Franscescà

Francesco ha detto...

Forte le tue storie, vorrei proporti uno scambio link con il mio blog, che ne dici? Fammi sapere. Ciao

Pimpa ha detto...

Mitica!!! Infiniti auguri!!!
Un abbraccio
Eli

Anicestellato... ha detto...

Ecco un metodo alternativo ed efficace per insegnare la storia ai bambini, se facessero così anche le insegnanti forse la scuola sarebbe più gradita, bravissima

Cicabuma ha detto...

Grazie Pimpa... e grazie Anice...
Mi sto divertendo moltissimo. Stasera ho raccontato che nell'Antica Roma ero vicina di casa di un certo Giulio Cesare...anche lui ha fatto parecchia strada!!!
Francesco, ho dato un'occhiata al tuo blog... è interessante... Ci vediamo li da te e tra qualche giorno ti saprò dire!!! Grazie dell'apprezzamento!!!
Un abbraccio
Francesca