lunedì 3 dicembre 2007

Il Dalai Lama a Udine dal 10 al 12 dicembre.

Incredibile!!!
Il Dalai Lama tre giorni a Udine???
Per una città piccola come la mia è un evento a dir poco eccezionale!!!
Spero di riuscire ad andare almeno ad un paio di incontri... Uno di sicuro!!!
Vi incollo qui il programma completo della intensissima tre-giorni di Sua Santità il XIV Dalai Lama Tenzin Gyatso a Udine... (E non dirò più che nella mia piccola città non succede mai niente!!!)


Grazie all’impegno del Centro di Accoglienza “Ernesto Balducci” e del Centro buddhista “Cian Ciub Cio Ling” dal 10 al 12 dicembre la città di Udine avrà l’onore di ospitare un evento unico: Tenzin Gyatso ovvero il XIV Dalai Lama del Tibet, capo temporale e spirituale del popolo tibetano, sarà infatti in visita nella nostra città per diffondere il suo messaggio di pace al mondo ed anche per rendere omaggio alla Giornata internazionale dei diritti dell’uomo.
Se infatti l’ultima presenza di sua santità nella nostra regione è avvenuta dieci anni fa nella vicina Gorizia per il conferimento della laura honoris causa in Scienze politiche e diplomatiche, il motivo principale della sua prossima visita, come rimarcato dal maestro Ghesce Lobsang Pende, sarà invece quello di comunicare, attraverso una serie di conferenze aperte al pubblico e in forma gratuita, il proprio messaggio di armonia e pace che deve nascere nell’interiorità del singolo individuo per poi concretizzarsi nella società attraverso la valorizzazione di quei valori quali la solidarietà, la tolleranza, la comprensione e il sapersi accontentare.

Un secondo obiettivo sarà anche la promozione dell’armonia religiosa attraverso un fecondo dialogo tra le diverse fedi.
Argomentazioni estremamente attuali in un contesto mondiale molto preoccupante, come evidenziato da Pierluigi Di Piazza responsabile del centro di accoglienza “E.Balducci”, che può ritrovare la luce solo se verrà iniziato un percorso di smarcamento dalla cultura della violenza.

Lunedì 10 dicembre, anniversario del conferimento del premio nobel per l’impegno profuso nella lotta di liberazione del Tibet dall’occupazione cinese, il Dalai Lama arriverà a Udine e alle ore 10.30 incontrerà in castello autorità e politici, tenendo una conferenza stampa.
Nel pomeriggio al teatro Nuovo Giovanni da Udine alle 14 si svolgerà la prima conferenza che verrà aperta con un omaggio musicale del flautista tibetano Nawang Khechong e sarà introdotta da interventi di don Pierluigi Di Piazza, di Ghesce Lobsang Pende e Plinio Benedetti, rispettivamente maestro e responsabile del centro Cian Ciub Cio Ling, e del presidente della Comunità tibetana in italia, Tenzin Thupten. In questo primo incontro il maestro porterà il suo messaggio di pace all’intera comunità friulana.

Martedì 11 invece presso il palasport Primo Carnera alle ore 10 ci sarà un incontro inter-religioso nel quale si potranno ascoltare le riflessioni oltre che del Dalai Lama anche del cardinale Angelo Scola, patriarca di Venezia, di Elia Richetti, rabbino capo della comunità ebraica veneziana, e di Seleh Igbaria, presidente del Centro islamico di Trieste. Si tratterà di un’occasione, come evidenziato dal rappresentante del Dalai Lama, Kelsang Gyaltsen, per promuovere l’armonia religiosa e cercare una via comune per porre fine a quei conflitti inter-religiosi che hanno insanguinato i secoli passati.

Nella stessa giornata sempre nel palasport udinese a partire dalle 14.30 il Dalai Lama impartirà insegnamenti essenziali di filosofia buddhista e l’iniziazione di “Avalokitesvara undici volti e mille braccia” mentre, dalle 21 al teatro Palamostre si terrà un “Concerto per la pace”, con il flautista Nawang KheChog e la cantante Kelsang Chukie Tethong.

Infine nell’ultimo dei tre giorni sempre al palasport Primo Carnera, con l’introduzione del rettore dell’università di Udine, Furio Honsell, ci sarà un incontro tra il Dalai Lama e gli studenti delle scuole superiori della provincia di Udine e dell’ateneo friulano il cui argomento centrale sarà il rapporto che deve istituirsi tra la formazione didattica e la ricerca interiore.

Per informazioni: www.cianciubcioling.com http://www.centrobalducci.org/


Io non sono Buddhista, ma trovo che una simile occasione sia più che unica... e non me la lascio scappare!!!
Un abbraccio

Francesca

12 commenti:

essenzedinatura ha detto...

Certo, non fartela scappare una simile occasione! Che fortuna! Posta tutto quanto poi, mi raccomando!
Roby.

Cicabuma ha detto...

Senz'altro!!! Contaci!!!
E' incredibile per una città così piccina poter ospitare il Dalai Lama per tre (dico 3) giorni!!!
Un abbraccio
Francesca

ricambesi ha detto...

Ciao francesca,
purtroppo non ho ancora preso i biglietti per gli incontri con Sua Santità il Dalai Lama, non è che per caso tu sai a chi posso rivlgermi per tentare di trovarne almeno uno?
Grazie mille
Raffaella

Cicabuma ha detto...

Cara Raffaella,
se clicchi sul sito del Centrobalducci (lo trovi in fondo al post) troverai la pagina per poter prenotare i biglietti on line... So che qualche biglietto è ancora disponibile, ma non ti so dire per quale evento.
Poi il biglietto deve essere ritirato (ci sono centri appositi - uno di sicuro in Via Pordenone n. 9) da oggi fino a sabato pomeriggio. Affrettati!!!
un abbraccio
Francesca

sandra ha detto...

Cara Francesca, è un evento veramente importante,sei fortunata ad averlo nella tua citta',piacerebbe tanto anche a me un incontro "ravvicinato"con il dalai, purtroppo distanza e altri impedimenti non me lo consentono. Mi farebbe tanto piacere se ascoltandolo vorrai poi raccontare, magari sul blogg le impressioni avute e cio' che ha comunicato.Il dalai lama è sicuramente una delle persone stimo ed amo di piu', il suo karisma nasce si dalla sua autorevolezza ma soprattutto dalla sua semplicita'di rapportarsi al mondo alle cose, agli esseri viventi.riesce a rendere facile cio' che sembrerebbe non esserlo, una grande figura per l'umanita' tutta, un esempio pacifico,un uomo colto ed intelligente,ma cio' che piu' conta....un uomo buono.Racconta ti prego , quando lo avrai incontrato.
Sandra

loreaura ha detto...

credo che la visita del Dalai Lama illuminerà come un raggio di sole la nostra città e la nostra vita, mi piacerebbe molto incontrarlo, ma mi pare siano finiti tutti i biglietti già da tempo. Allora mi unisco alla richiesta di un resoconto dettagliato dell'evento! grazie, om shanti
Lore

Cicabuma ha detto...

Lore, se sei di Udine, fai un tentativo!!! Vedrai, molta gente ha prenotato, ma poi non ci andrà!!! Ti metti in coda, lasci che entrino tutti quelli che hanno preso il biglietto e poi assegnano i posti lasciati vuoti!!! Fai un tentativo... Vale la pena provare!!! Buona fortuna
Francesca

Garold ha detto...

Ciao tutti. La mio italiano e` poco e allora in inglese (scusi!): I am in Trieste. I saw the Dalai Lama in New York’s Central Park when he gave a beautiful and inspiring public talk in summer of 1999 (August, I think). I had never seen a large crowd of New Yorkers behaving with such respect and really, love, for one another (I grew up in New York). The man surely has a calming and dare I say it, holy, presence. Since he is only human it gives us hope for ourselves and the rest of humanity (even at times when it seems there is little hope). I would be very gald to hear and see him again. Will there be an opportunity for the public to hear him on this visit in Udine? Thank you.

Cicabuma ha detto...

Caro Garold, sono certa che se vieni a Udine domani pomeriggio e ti metti in coda, alla fine un posto lo trovi!!! Il Palasport Carnera non è ancora pieno e, soprattutto per l'incontro di martedì pomeriggio, si trovano ancora posti... ma ormai non più su prenotazione. Bisogna aspettare fuori!!! Prova a fare un tentativo. Io purtroppo non posso fare molto di più!!! L'incontro è domani alle 14.30 al Palasport Carnera, vicino alla Stadio Friuli!!! Buona Fortuna!!!
Francesca

GM ha detto...

Francesca,
Molto grazie for la tua risposta. In fatti, ieri pommerigio sono andato a Udine and ho ascoltato il Dalai Lama a il megaschermo fuori il Teatro Nuovo Giovanni... Forse anche tua era la? In ogni caso, lui ha dato una conferenza profonda (and moving--come se divce in italiano?) che spero sarà utile me a questo punto nella mia vita.
Buona giornonata a tutti!
--Garold

Cicabuma ha detto...

Bene Garold... mi fa piacere che sei riuscito a vederlo...
Anche oggi al Palasport Carnera c'era molta gente che ha preso il biglietto all'ultimo momento e sono entrati tutti... C'erano addirittura una trantina di posti vuoti!!!
E' stato bellissimo!!!
Più tardi apro un nuovo post e vi racconto tutto!!!

essenzedinatura ha detto...

Aspetto il post sull'evento con ansia!
Bob