mercoledì 17 giugno 2009

Sanremo: una seconda casa!!!

Mio suocero è uno straordinario agricoltore: conosce la terra, la capisce, la precede... conosce le sue esigenze e le soddisfa... la ama, la nutre, la coccola. Ama veder crescere le piante, ne va orgoglioso, mostra a tutti le verdure del suo meraviglioso orto e ne esalta il sapore e la bellezza... E ha buonissimi motivi per andare orgoglioso dei risultati prodotti dal suo bellissimo mestiere!!!
Giovanni era molto incuriosito e non si è certo fatto scappare l'occasione di poter imparare dal nonno come preparare la terra e seminare.
Insieme hanno piantato i fagioli e i finocchi!!!

Nel pomeriggio di sabato, poi, c'era il matrimonio della cugina di Roberto.
Non mi sono permessa di pubblicare una foto dove si vedesse il suo viso ed è un vero peccato perchè è una ragazza molto bella. Accontentatevi della nuvola del suo vestito di nozze!!!

Il matrimonio si è celebrato in una chiesa molto bella e molto conosciuta a Sanremo: la Madonna della Costa, che affacciandosi su un promontorio, domina dall'alto tutta la città!!!

La sera a cena me la sono proprio goduta... era tutto a base di pesce e io ADORO il pesce...
C'era un'atmosfera francese nell'aria, nella luce, nella cucina, nei volti della gente, nel loro modo di vestire e di parlare...
L'aria era profumata di mare e nel cielo immenso si levavano alte le grida di mille gabbiani!!!
Mai come questa volta ho sentito forte la sensazione che Sanremo è la mia seconda casa!!!
E se diventasse la mia città, un giorno????
Con mio marito stiamo seriamente valutando questa possibilità....

Un abbraccio a tutti
Francesca

11 commenti:

Anicestellato ha detto...

Tuo suocero oggi rappresenta una rarità che solo persone sensibili possono capire e apprezzare, un abbraccio

la signora in rosso ha detto...

la terra insegna ad avere pazienza...è bello che tuo figlio impara dal nonno a coltivare l'orto. La famiglia che grande forza!

valentina ha detto...

Non sarebbe male trasferirsi al mare...anzi potresti godere di due ambienti il mare e la campagna...anch'io a volte vado in liguria, sopra a ventimiglia, dove la zia del mio compagno abita ed è molto rilassante!
Ti auguro di tutto cuore di poter trovare una sistemazione che ti piaccia!
un abbraccio!

Janas ha detto...

... ti auguro con tutto il cuore di realizzare il progetto di trasferirvi, e di farla diventare la tua, anzi vostra, città.
Io amo il mare, sarà che sono di Napoli ed ho origini sarde... potrei rinunciare a qualsiasi cosa, ma senza il mare, o quando mi allontano troppo a lungo, sto male, mi manca.
La Liguria è bellissima... anche se non l'ho mai visitata, lo dico ad istinto. So che è molto simile alla nostra Costiera Amalfitana, la zona delle Cinque Terre.
Dai,se vi rende felici l'idea, programmate, progettate, valutate e... fatelo!!!

Raffaele ha detto...

Carissima Francesca,
nessuna bellezza è paragonabile alla vita in contatto con la natura.
Io nel mio piccolo paese di collina vivo in mezzo alla natura con il mio giardino, con i miei cari amici animali, con il mio cane, il mio gatto, le mie tartarughe, le galline, i conigli e tanto verde e quando posso a pochi passi vado in città o al mare della mia adorata Sicilia.
Ciao Carissima
Raffaele

Andrea ha detto...

Cara Francesca se hai la possibilità perchè no? La liguria poi è cosi bella! Mare e colline!
Abitare sul mare è una cosa unica al mondo. Ho passato la maggior parte della mia vita sul mare quando vivevo in Italia e devo dirti che i primi tempi qui in Messico senza mare sono stati molto difficili. Ora stiamo progettando di ritornare anche noi sul mare a vivere ma in Baja California Sur. Vorremmo aprire un centro ecoturistico. Vedremo....
l'importante è crederci =)

Un saluto d'oltreoceano

Cicabuma ha detto...

Ciao ragazzi...
E' un bel sogno che spero davvero si riesca a realizzare.
Mio suocero è un nonno prezioso per Marta e Giovanni e anche mia suocera non è da meno. Lei fa a mano la pasta e i ravioli ripieni ed è bravissima a cucinare i piatti tipici della cucina ligure.
Il mare ha un colore unico. La luce nella riviera dei fiori è diversa e non si può descrivere. Per me che dipingo è davvero un paradiso.
Inoltre la nostra intenzione non sarebbe quella di vivere a Sanremo città, ma appena sopra, in campagna, ma con ancora vista mare.
Andrea, il tuo progetto è stupendo. Spero davvero che si possano realizzare e il tuo e il mio!!!!!

Anonimo ha detto...

vedere la mia città in cui non vivo da tanti anni mi ha fatto venire le lacrime agli occhi
ho riconosciuto il santuario prima ancora di leggerne il nome solo dall'angolino della prima foto.
grazie ... e sì ... ad alcuni non piace ma io l'amo con tutti i pregi e anche i difetti
chissà magari un giorno ci incontreremo facendo shopping in quel meraviglioso centro commerciale che sono le sue strade ... all'aperto invece che chiusi dentro ... tanto li il clima consente di star fuori tutto l'anno.
basta o si vede troppo che sono sanremasca.
grazie e ciao e un bacio ai tuoi gioielli
Paola

Anonimo ha detto...

mi hai fatto venire le lacrime agli occhi vedendo le immagini della mia città in cui non vivo da anni (anche se torno spesso)
ho riconosciuto il santuario dal solo angolino della prima foto.
eh sì vivere li è un'altra cosa.
amo sanremo con tutti i suoi pregi e i suoi difetti e tutti i miei ricordi di bambina e di ragazza.
chissà magari un giorno ci incontreremo per le sue vie, facendo una passeggiata ed ammirando i suoi bei negozi.
quello sì è un vero centro commerciale e in piena aria. aria di mare ... e che vogliamo di più??? ciao e ancora grazie

Anonimo ha detto...

scusate
ho inviato 2 volte il msg
non avevo capito che era stato pubblicato
ma come faccio a presentarmi???
mi chiamo paola
sono nata e vissuta a sanremo e adesso vivo in Lombardia
sto bene qui dove sono ma la mia casa mi manca

Cicabuma ha detto...

Cara paola,
solo adesso vedo i tuoi messaggi. Sono appena rientrata da Roma. Sono andata con mia figlia per un viaggio di puro turismo: hai presente quello con ombrellino, cappello con su scritto I LOVE ROMA e la guida sotto il braccio?
Che meravigliosa città!!! Che magnificenza, che pieno di arte che mi sono fatta...
Piena di entusiasmo per questo breve viaggio ti do il benvenuto nel mio blog, sperando di rivederti al più presto... per parlare di Sanremo o di quello che ci salta in mente!!!
Un abbraccio a te, cara Paola
Francesca